domenica 22 febbraio 2015

Lo Straordinario Mondo di Gumball - terza stagione recensione episodi The Society/The Spoiler



Buona domenica a tutti! Dopo una settimana di assenza (chiedo scusa a tutti quelli che mi hanno scritto, anche per email, e cui non sono riuscita ancora a rispondere), torno con due recensioni de Lo Straordinario Mondo di Gumball…della terza stagione, ovviamente!
Prima però vi consiglio di dare un’occhiata al sottostante spot di Boing…nonostante non sia una grande fan del canale (troppe repliche e troppe sit-com per ragazzine delle medie), è uno spot simpatico che pubblicizza i nuovi episodi di Gumball in italiano, per chi non mastica bene l’inglese!


*Ovviamente seguono spoiler….(e un episodio chiamato The Spoiler)…battutacce mie a parte, il secondo episodio è davvero fantastico, quindi vi consiglio di recuperarlo e poi di leggere la mia recensione*
 

17A/B) The Society/ The Spoiler


Il primo episodio inizia con i provini di una recita scolastica: i ragazzi (tra cui Sarah il gelato, Teri l’orsetto, Alan il palloncino) interpretano i ruoli dei presidenti americani, mentre Gumball, vestito da Robin Hood, cerca di attrarre l’attenzione su di sé recitando vari ruoli, tra cui quello di Hulk in The Avengers e Harry Potter. Così facendo, però il gatto blu fa arrabbiare il signor Small, che gli dice di recitare in maniera adeguata: Gumball allora si arrabbia e scaglia una freccia…sulla fronte del signor Small. Gumball viene mandato nell’ufficio del preside Brown, che lo punisce per un mese intero…anzi, tre. Più tardi, Gumball ha sfortuna con la macchinetta delle merendine (mentre Tobias si accaparra le merendine restanti, che cadono senza che muova un dito!) e inizia a pensare che, oltre ad avercela tutti con lui, a scuola ci sia una società segreta che vuole escluderlo. Quindi, Gumball e Darwin, iniziano a cercare in biblioteca le prove di un libro di una società segreta (viene detto chiaro e forte che un libro del genere non può essere scritto) e poi Gumball si mette a spiare intimamente i suoi amici e la Signorina Scimmia. Alla fine, il preside Brown dirà ai ragazzi che bisogna far credere a Gumball nell’esistenza di una società segreta stile massoneria, dove i componenti (guidati da Banana Joe, con un calzino in testa con disegnato un occhio)  lo sottoporranno a varie prove: una “masochista”, una sadica (nei confronti della mascotte della scuola) e un’altra molto pericolosa.  In conclusione, si tratta di un bell’episodio, con una trama abbastanza solida (anche se c’è comunque spazio per qualche gag, anche se davvero originale), tuttavia una menzione speciale va a Darwin che accende e spegne le luci di scena. Voto: 7/10

Il secondo episodio, The Spoiler, è una stupenda satira sul mondo del cinema hollywoodiano degli ultimi anni: Gumball vuole andare al cinema a vedere The Screamening, il blockbuster horror dell’anno, e ha bisogno di soldi. Siccome anche la piccola Anais ci vuole andare, Gumball dice di no, e gli tocca aspettare una settimana di paghetta…e intanto, deve stare attento perché, in ogni angolo di Elmore…dalla scuola ai social network (bello vedere Carrie mettere gli hastag con gli spoiler sotto il commento spoileroso del film), persino il vecchietto ha visto il film, e anche la sorellina di Nocciolina. E questo autorizzerà Gumball a portare Anais al cinema (che gli rinfaccia di essere prima sessista –anche se non lo è, e poi di prenderla come una stupida perché ha solo quattro anni), e Darwin li seguirà. Viene fatta molta satira intelligente sui film moderni: quasi tutti sono dei remake, dei prequel, dei sequel o dei discendenti diretti di un certo film, poi viene anche presa in giro l’aria condizionata a palla nella sala dei cinema e la pirateria… e soprattutto l’hype che si crea intorno a certi film, quando in giro ce ne sono di migliori. Voto: 10 e lode/10 

Jacob Hopkins, il nuovo doppiatore di Gumball,
è nato nel 2002...e nel prossimo post, in arrivo tra poco,
faremo un viaggio nel tempo in quell'anno e vi mostrerò due siti
che mi sono rimasti impressi nella memoria! 

2 commenti:

  1. Sembrano entrambi molto carini, sopratutto The Spoiler.
    Quando li recupererò ti farò sapere che ne penso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ottimo! ;)
      P.S.: appena posso ti rispondo per email

      Elimina