lunedì 10 settembre 2012

Il SOTTOVALUTATO mondo di Gumball, parte 2: recensione primi nove episodi della prima stagione

Prima di iniziare la recensione degli episodi della prima stagione, vorrei sottolineare la carenza di fan-art dedicate a questo cartone su deviantART. Insomma, ci sono tanti prodotti mediocri che su quella comunità d'arte meritano più attenzione di quella che dovrebbero avere, ed è un peccato che Gumball, prodotto di alta fattura, sia poco degnato rispetto ad altri prodotti (avrei qualcosa da dire anche riguardo alla scarsità di fan art sui Paperi e fan art decenti su Alvin e i chipmunks, questi ultimi hanno troppi recolor spacciati per fan character superoriginali, ma farei una digressione). Eppure un'artista che disegna ottime fan art su questo cartone c'è! Il suo indirizzo è sfinje.deviantart.com . Attualmente è impegnata a fare poster sugli episodi della seconda stagione. Insomma, date un'occhiata alla sua galleria, perchè è una delle poche persone su dA che disegna fanart per passione.

Parlando del cartone animato, è importante sapere che il primo episodio in assoluto di Gumball si intitola Early Reel e non è stato mai mandato in onda. A dire il vero è stato disponibile per breve tempo su YouTube prima che Cartoon Network lo cancellasse per motivi di copyright. Ecco un fotogramma.
L'episodio racconta di Gumball e Darwin che costruiscono una macchina per scappare da scuola. Come la maggior parte delle persone, non ho mai visto l'episodio, quindi non posso commentarlo.


Ma veniamo al dunque! La prima stagione della serie: innanzitutto se non avete voglia di accendere la TV, potete comunque trovare alcuni episodi in questo sito: http://blip.tv/gumball-ntb 
Adesso facciamo una furbata: molte persone non sanno che gli episodi di Gumball in Italia non sono trasmessi nello stesso ordine degli Stati Uniti (ovvero cronologico), ma in ordine di produzione (dato da un piccolo codice), quindi posto la lista di episodi seguendo l'ordine di produzione, e non quello cronologico applicato dagli americani.

Lo straordinario mondo di Gumball: prima stagione (in ordine di produzione, si ringrazia Wikipedia)
  1. Il terzo amico del cuore/Il debito
  2. Gli amici prima delle ragazze/Il disegno
  3. Tutta colpa...sua!/Il vestito
  4. Il più pigro/Il fantasma
  5. Il mistero/Lo scherzo
  6. I torsoli del karate/Un posto felice
  7. La Festa/Il rimborso
  8. Il robot/Il picnic
  9. Scemo per un giorno/Giù per il tubo
  10. Il calzino/Il genio
  11. Da grandi/Il primo appuntamento
  12. Il club/La bacchetta magica
  13. Miss Simpatia/Caccia al fantasma
  14. La bambola assassina/Su le mani
  15. La macchina nuova/Che sfortuna!
  16. Il mostro mangia tutto/Una mamma ficcanaso
  17. L'elmetto/Il duello
  18. La fine del mondo/Il DVD
Gli episodi invece sono recensiti secondo l'ordine cronologico


1)Il DVD/ Tutta colpa...sua!
Il DVD è un'ottima partenza per la serie. In questo episodio, Nicole ricorda a Darwin e Gumball di restituire un DVD a Larry, pena una multa. Però succede che i due fratelli perdono il DVD: originale la gag in cui Darwin lo usa come tagliapizza, e bello anche quando il DVD cade nel buco del lavandino. Gumball e Darwin allora si danno da fare per recuperare il DVD, prima facendo l'elemosina (e facendosi fregare da un barbone...che diventa più ricco di loro) e poi facendo una loro penosa e breve versione del film. Bellissima anche la gag di Nicole che insegue i figli sopra un bulldog arrabbiato. Questo è uno degli episodi più adulti della serie TV, con gag molto interessanti e intelligenti. L'unico peccato è che viene trasmesso purtroppo molto poco ed è difficile da beccare, ma in ogni caso è consigliatissimo. Voto: 10/10
La serie riequilibra il proprio target, e, se le gag del precedente episodio erano più rivolte agli spettatori più grandi, qui le gag sono più infantili e slapstick. Non che sia un male, anzi, l'episodio è ricco di trovate interessanti. Mentre i genitori sono a scuola per un colloquio, Gumball e Darwin badano alla loro sorellina Anais, che però si dimostra più matura di loro. Divertente la scena in cui Anais è portata a spasso con una specie di "collare" e anche una delle gag finali, dove Gumball, Darwin e Anais, per sfuggire dall'allagamento, escono di casa e si tuffano dal tetto, e uno dei due fratelli maggiori(non mi ricordo se Darwin o Gumball) propone di usare il pannolino di Anais come paracadute, ma si schiantano a terra. Questa gag è un chiaro rimando al famoso cartone Plane Crazy (1928), disegnato e sceneggiato da Ub Iwerks e primo cartone in assoluto di Topolino, dove Minnie scende dall'aereo e tira la corda delle sue mutandine, per usarle come paracadute. L'episodio sarebbe ottimo, se non fosse per una gag stomachevole dove Gumball e Darwin mangiano il cibo di Anais e poi lo vomitano nel piatto e, rendendolo liquido, disegnano delle facce. Per il resto, l'episodio è consigliato. Voto: 8 e mezzo/10

2)Il terzo amico del cuore/Il debito

AGGIORNATO il 25/09:In questo episodio, Gumball e Darwin, dopo essersi stufati di fare per la millesima volta lo stesso gioco, cercano un terzo amico per rendere le loro vite più divertenti. E trovano Tobias, un batuffolo colorato, che però ruba letteralmente (facendosi addirittura pagare!)Darwin a Gumball, mentre quest'ultimo cerca come amico il palloncino Alex. Alla fine Gumball e Darwin capiranno che stavano meglio quando erano insieme. Nonostante la trama sia un po' banale (è il primo episodio prodotto in assoluto), ci sono delle gag riuscite come Gumball, che, dopo aver preso la bici di una ragazzina, inizia a correre per strada e chiede al muro di spostarsi, oppure il cartello che segnala i pegasi a 1,5 km di distanza. La prima volta avevo trovato questo episodio mediocre, adesso lo trovo discreto. Voto:7/10
Ma sto guardando SpongeBob o Gumball? Il secondo?...umh, non ci credo tanto. Ammetto che SpongeBob come cartone lo trovo decente, diciamo certi episodi sono guardabili, altri sono terribili e idioti. Questo episodio è un errore di percorso, e, fortunatamente, l'unico episodio orribile di questa serie. In questa storia, Gumball crede che il signor Robinson, il suo insopportabile vicino (stile Squiddi) sia il suo salvatore e inizia a seguirlo dappertutto in modo maniacale. Il clou dell'episodio avviene nel teatro scolastico, dove il signor Robinson si esibisce in un orribile pezzo musicale, ma per fortuna Anais, Darwin e Gumball rovinano tutto e lo spiaccicano (ma, come dice Krusty il clown, quando un personaggio dei cartoni muore, di solito torna la settimana successiva, anche se, purtroppo, il signor Robinson non è morto). Insomma, l'unico episodio orrendo della serie, da vedere in caso di stitichezza. Okay, magari anche no, se poi a qualcuno piace, è libero di apprezzarlo. A chiunque si appresti a vedere la serie, consiglio di vedere questo episodio tra gli ultimi, per evitare di farsi una brutta idea sul cartone. Bocciato. Voto:0.5/10

3) La fine del mondo/Il vestito
(13 settembre 2012)Allora ieri tornando dalla lezione pomeridiana di scuola guida accendo la TV per vedere qualcosa mentre faccio merenda e decido di mettere su BOING: magari mi capita questo episodio e lo guardo. Ho avuto quella che si dice una botta di culo (scusate ma dovevo dirlo).
Questo episodio dimostra che gli autori dopo una brutta caduta (ovvero l'episodio precedente), imparano dai propri errori e si rialzano in piedi. Smettendo di fare filosofia spicciola, questo episodio è davvero molto riuscito. Gumball e Darwin equivocano: credono che stia arrivando la fine del mondo (quando in realtà arriva solo un'eclissi solare!) e quindi decidono di vivere gli ultimi attimi della loro vita appieno. L'episodio è ricco di gag riuscite, come il tizio che all'inizio dice:"E' la fine del mondo!Gli sconti al supermarket!", il matrimonio di Nocciolina e Gumball con dietro uno sfondo finto, Gumball che si fa la permanente e fa la stessa battuta che Lisa Simpson fa in Un Natale da Cani (se avete visto entrambi i cartoni saprete di cosa sto parlando), il papà che compra tutte le cose possibili al supermarket e infine, quando la famiglia si rinchiude in una grossa cabina verde di cartone, Richard dice:"Non concepisco di vivere in un mondo senza TV!" E poi come dimenticare il conto alla rovescia? Ammettiamolo, non fa un po' di tensione? A me sì. Episodio da vedere più volte, anche se è un po' raro da beccare. Voto: 9/10
Stupendo. Qui si capisce tutto il potenziale della serie, con un episodio che propone un'idea alquanto inedita e stravagante. Richard, senza ascoltare i consigli di sua moglie, lava i vestiti del figlio, e quindi Gumball, per evitare di andare a scuola nudo, è costretto a mettersi l'abito nunziale della mamma. Quindi, arrivato a scuola, tutti i ragazzi si innamorano di lui, anzi, di lei (bellissima la scena quando Gumball cerca di inventarsi un nome per la sua identità femminile e trova vicino a lui una gomma e una palla) e la trattano in maniera sublime.Il momento migliore dell'episodio è quando Darwin si innamora di Gumball! Esatto, il pesciolino diventa omosessuale...per sbaglio. Colpo di genio. L'episodio è scritto benissimo, e anche la fine, con la bella ragaTTa che prende il volo e poi...scoppia (e i suoi vestiti finiscono sull'idrante) è da Emmy. Clap clap. Voto: 10 e lode/10

4) La bambola assassina/Su le mani
In questo episodio di qualità discreta, Gumball e Darwin cercano di recuperare Daisy, la bambola preferita della sorellina Anais. Cosa succede quando il giocattolo finisce in mano a Tina Rex? L'episodio ha alcune gag simpatiche, come Gumball che dice:"Ma cos'ha di speciale Daisy?...è solo un giocattolo!"E Anais, con voce profonda:"NON E' VERO!" Divertente anche quando Gumball e Darwin stuzzicano con un bastone il t-rex dormiente. La corsa finale per riprendere la bambola è abbastanza divertente. Finale finto buonista. Voto: 7/10

Altra storia stupenda. Mentre il papà manda Gumball e Darwin dal benzinaio a comprare un regalo di compleanno per la mamma, i due, arrivati sul posto, finiscono per essere complici di un ladro (a forma di impronta digitale) che vuole rubare non solo l'incasso, ma anche aprire la cassaforte. Il ladro ha una scusa geniale per farsi aiutare dai due: vuole fare una colletta per aiutare i calvi. Surreale e stupendo il momento in cui Gumball e Darwin prendono degli oggetti che possono piacere a un calvo (come degli occhiali, una bandana) e dicono che le parrucche non possono piacere ai calvi. Bella anche la cassaforte nascosta dentro una piramide di lattine e bello pure l'inseguimento finale e, infine, Nicole in prigione. L'episodio è una boccata d'aria fresca e propone una trama originale come poche se ne vedono ora in TV ed è anche una gioia per gli occhi. Da vedere e rivedere. Il cucchiaio come arma poi è da Oscar. Voto: 10 e lode/10

5)Gli amici prima delle ragazze/Il disegno
Questo episodio ricorda più una sit-com che un cartone animato ed è uno dei più maturi. Non è però uno dei miei preferiti, seppure sia bello. In questa storia, la nuvoletta Masami dice alle sue amiche di portare un fidanzato sulla casa sull'albero, e tutte le altre, mentono e fanno finta di averlo. I ragazzi, intanto, pensano ancora a divertirsi tra loro. Ma cè un problema...Darwin è obbligato ad essere il ragazzo di Masami per farle fare bella figura e Gumball è innamorato follemente di Nocciolina, quindi il patto rischia di essere rotto. Dopo varie vicissitudini, Gumball e Darwin saliranno sulla casa sull'albero, per baciare le loro ragazze, ma...complice Jo la banana che taglia l'albero. L'episodio ha gag frizzanti, la migliore è quando Masami piange....anzi, fa la pioggia! Quest'episodio mi ha ricordato quando ero alle scuole medie e c'erano quelle che si infighettavano e facevano le grandi a tutti i costi: erano una rottura di scatole, quanto le odiavo quelle lì! Voto: 9/10
Un episodio pazzo e drogato, nonchè una commedia degli equivoci: Anais fa un disegno che rappresenta la sua famiglia e dove lei ha scritto chiaramente che la adora. Purtroppo il preside Brown equivoca e suggerisce ai familiari di Anais di cambiare stile di vita, e ovviamente i personaggi trovandosi in una situazione diversa a quella in cui sono abituati (il momento migliore è quando Richard è costretto a lavorare, ma viene praticamente subito licenziato) e impazziscono. Non un'idea originalissima, ma l'episodio è svolto bene e in maniera iperattiva e divertente. Voto:9/10

6)Il più pigro/Il fantasma
Altro episodio pazzo che vede Gumball e Darwin prima cercare di diventare dei couch-potatoes come il loro papà (molto bella la canzone sugli zuccheri che creano dipendenza) e poi cercano di carpire segreti da Larry, che era il cittadino più pigro di Elmore prima che Richard lo battesse nell'estate del 1983. L'episodio è pieno di gag, la maggior parte molto riuscite (bello quando Richard riesce a cambiare canale senza il telecomando in mano e quando Nicole sgrida Gumball e Darwin perchè hanno fatto uscire di casa il loro papà a far buttare la spazzatura...MALEDETTI LO HANNO FATTO FATICARE!), invece mi fa piuttosto tristezza quando Larry, all'appuntamento con la sua ragazza, vede Gumball e Darwin fuori dal ristorante e urla:"Fuori dalla mia vita!"Comunque da vedere. Voto:9/10
Ecco un'idea originale...usata male. In questo episodio, Carrie il fantasma, essendo morta, vuole provare a fare una cosa che fanno solo i vivi, ovvero mangiare e quindi si impossessa del corpo di Gumball. L'idea di per sè è una figata, ma diventa ripetitiva presto. Bello però il finale. L'episodio comunque merita la sufficienza per aver avuto il coraggio di osare. Voto:6/10

7)Il mistero/Lo scherzo
Il preside Brown è stato trovato avvolto dalla carta igienica, sporco di verde e con la faccia senza peli e guarda caso...nell'armadietto di Gumball. Da qui parte la trama dell'episodio, che volge su chi è il colpevole. Ogni ragazzo (e il bidello Rocky) racconta la propria storia, preceduto prima da Gumball che accusa ognuno di volta in volta. Bella la battuta di Gumball:"Chi è stato alzi la mano! (nessuno la alza) Allora chi NON è stato alzi la mano! (la alzano tutti)". Divertente scoprire come inconsciamente e involontariamente, stile atto mancato freudiano, tutti abbiano collaborato alla rovina del preside, ma in particolar modo Miss Scimmia. Più che discreto. Voto: 7 e mezzo/10
Ecco un episodio molto divertente e anche un po' scemo dove Richard e i suoi pargoli Darwin e Gumball si fanno scherzi a vicenda, in un culminare di situazioni slapstick esagerate (bellissimo Richard sul tetto che ripete di essere una ballerina, e anche quando verso la fine dell'episodio fa la faccia posseduta e dice:"IO VI FARO' UNO SCHERZO!). Ma l'episodio ha anche un momento tenerissimo: io adoro i gatti e devo ammettere che è il momento più adorabile di questa serie. Quando infatti Darwin e Gumball sono nella vasca da bagno, impauriti dall'arrivo del papà, Gumball dice a Darwin di rassicurarlo, e poi chiede al suo pesce rosso di dargli un bacino e accarezzarlo. Insomma, chiunque ha un gatto capirà quanto scalda il cuore questa scena. Bellissimi anche i programmi TV finti:"e dopo ci sarà un bellissimo arcobaleno!" Voto:10/10

8)I torsoli del karate/Un posto felice
Ecco un episodio commovente. Davvero. In questa storia, Gumball e Darwin vengono presi ripetutamente in giro dai loro compagni di classe per i loro costumi da arti marziali (e posso assicurarlo -e non sono la sola- alle medie ci sono certi ragazzini molto sadici e cattivi) e quindi la mamma dice loro di non pensare più al karate, ma i due non ci riescono. Nicole poi racconta di quando era l'unica ad apprezzare Richard perchè aveva il coraggio di essere lui stesso. Alla fine anche Nocciolina apprezzerà Gumball per il suo non voler mischiarsi alla massa. Io alle medie ero un po' più infantile rispetto alle mie compagne di classe e questo episodio mi ha fatto pensare a quel periodo e inutile dire che stavo quasi per mettermi a piangere. Veramente  intelligente. Voto:10/10
Nonna JoJo, che è praticamente simile a suo figlio Richard per comportamento, arriva ad Elmore e Gumball è traumatizzato perchè non vuole farsi baciare da lei, ma purtroppo la vecchietta riuscirà a baciarlo e Darwin tenta di togliere il trauma a Gumball facendogli fare esperienze disgustose. Non uno dei migliori episodi, è discreto a mio avviso, alcuni disegni secondo me potrebbero fare un po' senso a certe persone. Voto:7/10
9) La festa/Il rimborso
Rachel, la sorella liceale di Tobias, organizza una festa per i suoi compagni di scuola, ma, essendo impopolare, non arriva nessun suo coetaneo, bensì i compagni di classe di Tobias, i quali combinano le birichinate tipiche dei ragazzini delle medie. Gumball, troppo timido per chiedere a Nocciolina di accompagnarlo, ha come accompagnatrice Tina Rex. L'episodio è bello e anche uno dei più maturi, e c'è anche un momento romantico tra Nocciolina e Gumball. Purtroppo un lato negativo è Sussie. Okay, ridete pure, ma a me lei fa un po' senso come personaggio. La sera dopo aver visto quell'episodio stavo mangiando (ero al mare in Sicilia) un buon formaggio con i pistacchi prodotto a Cammarata, e non riuscivo a gustarmelo appieno perchè pensavo a Sussie. A parte la mia sensibilità, questo è un buon episodio. Voto:9/10
"Puoi donare al mondooo....il suo rimborsoooo!" Lo spunto dell'episodio non spicca certo di originalità (una storia simile c'è anche nel -secondo me- mediocre Regular Show, di cui parlerò un'altra volta): Larry ha rifilato a Gumball e Darwin un videogioco difettoso e i due cercano di farsi rimborsare invano, con una fila di gustose gag verbali, tra le quali segnalo quella di Darwin: "Ma poi perchè si chiama 2000(il videogioco)? Il 2000 è passato da tempo!" e bello anche il video dei due bambini disperati. Il finale è alquanto imprevedibile. Insomma, uno dei miei episodi preferiti. Voto:10/10

FINE PRIMA PARTE DELLA PRIMA STAGIONE












18 commenti:

  1. MIO DIO!!! *___* COME POSSO SDEBITARMI!!?!??! quanto sei carinaaa!!! grazie ** io non so proprio come ricambiare <3 ascolta ho fatto in tempo solo a leggere l'introduzione e ho voluto solo ringraziarti ** quando ho tempo (sicuramente domani) mi leggo il resto della recensione. Intanto aspettati un post dedicato a te nel mio blog <3 <3 a presto Fiore <3 <3 ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non serve, figurati! Comunque io ti sto seguendo in privato sul blog, però posso commentare anche non essendo collegata.

      Ti piace "La fine del mondo"?

      Elimina
    2. si tanto!! adoro quando vanno al supermercato e quando si rifugiano nel bagno chimico xDD stretti stretti mi fanno una tenerezza *_____*

      Elimina
    3. io l'ho visto ieri. Povero papà non riesce a vivere in un mondo senza TV

      Elimina
  2. ok, ho avuto un imprevisto e sono riuscita a leggere subito ;) per quanto riguarda ''Il debito'' ti do ragione, assomiglia a spongebob, ma gli avrei dato almeno 4 xDD ahhaha <3Io adoro''Il duello'' non vedo l'ora che tu lo recensisca ahah <3 poi adoro anche come hai recensito ''Il dvd'' e ''il vestito'' ** bravissima come sempre!! <3

    RispondiElimina
  3. grazie grazie!
    il duello l'ho visto solo in inglese dopo (forse stasera, forse domani) lo recensisco e ti faccio sapere.

    RispondiElimina
  4. fiore,mi è venuta un'idea! se ti va (solo se ti va) quando recensisci gli episodi della seconda stagione puoi usare come immagini i miei disegni ** sarebbe un onore per me, poi non so ti piace l'idea perchè magari vuoi mettere particolari scene :) fammi sapere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nelle recensioni della seconda stagione metterò sia le tue locandine sia le immagini dal cartone. Forse dovro mettere i tuoi disegni in dimensioni piu piccole, come quella ke hai sul tuo blog dedicata a The Remote. Comunque inizio a recensire domenica perché ho un altro progetto in sospeso da quasi due settimane.

      Elimina
    2. sisi certo, per forza più piccole le immagini dei miei disegni altrimenti diventa pubblicità!! ahahha :D TI RINGRAZIO!! Allora non vedo l'ora che sia domenica <3 ;)

      Elimina
  5. allora, come mi hai chiesto ti scrivo la mia sugli episodi =)

    IL DVD:
    episodio fantastico. L'ho visto per la prima volta in inglese e mi è piaciuto un casino. Secondo me ha un lato istruttivo: per esempio la scena del barbone quando chiede a gumball e darwin del perchè fanno l'elemosina solo per ripagare un dvd. Li c'è la differenza tra chi ha veramente bisogno e chi per piccole cose insignificanti chiede soldi alla gente. Mi fa riflettere anche la scena dopo quando il barbone diventa milionario e non da un centesimo a G. e D. perchè troppo spilorcio xD
    TUTTA COLPA SUA:
    tantissimi lati istruttivi:
    -incidenti sulle scale
    -non buttare acqua sugli apparecchi elettrici in fiamme
    -la pubblicità che corrompe
    -blah blah blah
    FANTASTICO!
    IL TERZO AMICO DEL CUORE:
    Non si apprezza quello che hai finché non lo perdi! Questo episodio fa anche conoscere un po' il carattere di tobias...solo uno spilorcio! ahah
    LA FINE DEL MONDO:
    E' troppo al passo con i nostri giorni ed è per questo che lo adoro. Ammetto che anche io ho fifa quando in giro dicono che è la fine del mondo,...ma so anche che è tutto sbagliato ma io ci credo lo stesso xDD ahahaha
    IL VESTITO:
    Fa capire che a volte ci si innamora di un altro solo per come si veste e non per come è dentro...in altre parole si guarda troppo solo all'aspetto esteriore al giorno d'oggi, anzi no da sempre.
    SU LE MANI:
    Da sbellicarsi!! Lo adoro infinitivamente *__* Il cucchiaio, parodia del coltello, formidabile. Sarei morta dalle risate se nella vita reale entrassi in un super market e mi trovo davanti uno che minaccia il cassiere con un cucchiaio! ahahha MIO DIO!
    GLI AMICI PRIMA DELLE RAGAZZE:
    Mostra il carattere di un ragazzino quando è ancora nella fase ''che schifo le bambine a me interessano solo i videogiochi''. Ovviamente non tutti sono così e ciò è dimostrato da gumball =)

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jess, innanzitutto volevo ringraziarti per le tue recensioni e poi volevo dirti che mi hai emozionato quando mi hai confessato del tuo problema, anche se adesso è tutto risolto. Io ti confesso che con il cibo non ho mai avuto veri problemi, più che altro ho avuto (e ho ancora) problemi di insicurezza mentale, soprattutto quando sono di fronte a persone che hanno scarsa stima per me e sono molto ansiosa. Per quanto riguarda il cibo, ho avuto qualche problemino durante la pubertà: credevo di essere intollerante a molte pietanze, tra cui i latticini, poi, in seguito ho scoperto che ingurgitavo senza masticare e, il problema è venuto meno. Nonostante ciò, a volte qualche problema alimentare mi si ripresenta, soprattutto se non faccio attività fisica o mangio cibo pesante: ad esempio io e mia madre abbiamo scoperto di digerire male i peperoni. Quando si tratta di digerire cibo impegnativo, il sangue dal cervello mi affluisce tutto allo stomaco, quindi faccio veramente fatica a stare alzata e mi sento svenire. Il problema è frequente soprattutto nella stagione estiva, e infatti questa estate i miei genitori mi hanno obbligato (giustamente)a controllare i miei pasti e quindi dovevo prendere solo un primo e poi frutta e insalata, oppure solo un secondo, frutta e insalata perchè, con il caldo che c'è in Sicilia (mi fa piacere che anche tu vieni Sud, da quale regione? Io sono in Sicilia solo d'estate, d'inverno vivo al nord xD)rischiavo solo di star male.
      Comunque mi è piaciuto che anche tu abbia trovato altri messaggi negli episodi di Gumball: quello del vestito lo avevo scambiato solo per una storia da ridere, quando in realtà era più profondo, mentre quello del fantasma mi era sembrato ripetitivo e sinceramente irreale, ma, quando ho visto la tua opinione mi sono emozionata molto per aver scoperto un punto di vista nuovo.
      Allora, vorrei chiederti una cosa: io voglio tutelare la tua privacy riguardo alla tua opinione sull'episodio "Il fantasma", mentre pubblicherò le altre recensioni in un post a parte. Vorrei trovare un modo per nascondere questo messaggio, in modo che i maleintenzionati non lo vedano.
      Baciotti
      P.S.: hai tradito CARL per MR.Small?!?
      P.S. II: oddio il Debito è così brutto che neanche l'hai degnato. Guarda, hai fatto benissimo. xD

      Elimina
  7. grazie a te!! =D ma sai che nemmeno io i peperoni riesco?? mi viene un bruciore di stomaco pazzesco!! O__O sto male fino al giorno dopo se li mangio! ANCHE TU SEI SICILIANA!???!!?? *stima immensa* ti dico solo che io non sono nata a Palermo ma solo i miei, hanno deciso di farmi nascere a Milano perchè si sono dovuti trasferire per lavoro.
    Giuro mi fa piacere che ti abbia emozionato, ero un po' in imbarazzo mentre scrivevo quelle cose, ma me la sentivo di dirtelo perchè mi sembri davvero una persona matura e intelligentissima!!
    ho cancellato il mio messaggio così stiamo più tranquille entrambe :)
    p.s. in realtà amo tantissimi personaggi! hahah
    p.s. il debito come hai detto tu, non è molto da ''gumball'' giuro che sembra spongebob!! xDD poi sg robinson e squiddi hanno lo stesso naso xDD hahah

    alla prossima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia madre è di Agrigento (ma cresciuta al nord) e mio padre è di Messina e ha vissuto lì fino ai 15 anni. Se vedi nella mia galleria di dA, ho alcune foto scattate sulle Madonie, alla scala dei turchi e a Tindari. Tu sei mai stata in Sicilia? Io l'unica provincia dell'isola in cui non ho mai messo piede è quella di Siracusa.

      Elimina
    2. si certo sono stata molte volte in sicilia ma ultimamente non molto, forse ad ottobre vado x una settimana, bah vedremo ^^

      Elimina
    3. hai visitato Siracusa? Io vorrei vederla, ma non ho mai tempo

      Elimina
    4. mi ricordo di aver visitato solo palermo, Cefalù e dintorni =)

      Elimina
    5. okay non ti preoccupare, hai (abbiamo) solo 18 anni, quindi c'è tempo per vedere il mondo. Però non so a te, ma a me Ortigia (l'isola di Siracusa, dove c'era la città greca) vista dall'alto ricorda molto l'America del Sud come forma. Prova a vedere anche tu una foto e dimmi se la pensi come me o no.
      P.S.: sei mai stata a Danmore e ad Elville?

      Elimina